Amo Travel precedentemente noto come Amo Vietnam

Mui Ne – Destinazione imperdibile per chi ama il mare e le duni si sabbia

Amando il mare, volendo trascorrere vacanze sotto il sole insieme al gusto salato del mare, Mui Ne – una provincia di Phan Thiet sarebbe una destinazione imperdibile una volta arrivate in Vietnam. Mui Ne è famosa per le strade coperte dell’ombra di alberi di cocco, le spiagge spendide, scogliere su cui le onde non si fermano di sbattere, le dune della sabbia brillanti sotto il sole. Essendo sopranominata la capitale di resort, Mui Ne è veramente la prima scelta per chi a cui piace il turismo marittimo in Vietnam – un luogo ideale per rilasciarsi.

Quando visitare Mui Ne?

Mui Ne fa caldo tutto l’anno perciò si può visitarla in qualsiasi periodo. Tuttavia, preferendo trascorrere vacanza sul mare blu, non si andrebbe a Mui Ne a giugno e luglio perché questo periodo è la stagione di alga marina quindi mare è molto torbido. Il tempo perfetto per la vacanza sul mare è dall’agosto al dicembre.

Come venire a Mui Ne?

Aereo

Non c’è nessun volo diretto da Hanoi a Mui Ne perciò si può andare alla città di Ho Chi Mi in aereo e poi si prende pullman per arrivare a Mui Ne. Si può andare in aereo a Cam Ranh (Nha Trang) poi per andare a Mui Ne si può prendere pullman di Open Tour da Nha Trang.

Pullman

Ora, ci sono numerose angenzie di pullman d’alta qualità che sfruttano la strada HCMC – Phan Thiet/ Mui Ne. Il prezzo è circa 6-10$(dipende da scegliere sedia o letto). La maggior parte delle agenzie di pullman d’alta qualità ha servizio di pullman che porta i turisti a Mui Ne.

Ci sono diversi modi di trasporto per andare a Mui Ne: aereo, treno, pullma e anche motorino.       Foto: Huu Thanh

Treno

Per andare a Phan Thiet, si può scegliere il treno come un mezzo di trasporto. Però la limitazione di questo mezzo è il treno si ferma alla stazione di Phan Thiet e da qui i turisti prenderanno pullman per recarsi a Mui Ne. Il prezzo è dal 5-6$ e ci vogliono circa 4 ore in treno.

Come muoversi a Mui Ne?

Per muoversi nella provincia di Mui Ne, si può prendere taxi o motorino. I turisti possono nolleggiare i motorini direttamente dal resort o dall’hotel.

Cosa visitare a Mui Ne?

* A Mui Ne

Le spiagge: A Mui Ne, ci sono tante spiagge splendie e pulite le quali attraggono tanti turisti nazionali e internazionali.

 

Rocce di Hon Rom: La destinazione affascinante si trova nella zona complessa della spiaggia di Hon Rom che ha una bellezza affascinante perché contiene tante rocce a diverse forme strane che sono di fronte al mare. La specialità è che nella stagione piovosa, tutta la motagna è coperta dal verde naturale. Nella stagione di sole, l’erba si veste il giallo del sole, stando in piedi da lontano si pensa a un cumulo di paglia enorme per questo motivo questa zona si chiama Hon Rom.

Ruscello della fata: Si tratta di una destinazione turistica di Mui Ne che è sopranominata “Paese delle fate”. Ruscello di fata è un piccolo ruscello che situa accanto alle rocce di Hon Rom, si tratta del ruscello di passeggiata con la valle della sabbia splendida. Vicino al ruscello, ci sono le colline di pietra naturale rosse e bianche le quali sono prodotti causa dell’erosione del tempo.

Fairy Stream (Suoi Tien Fairy Stream).
Ruscello delle fate

Dune di sabbia gialla: È conosciuta anche ‘Collina della sabbia volante’ che si estende per diversi chilometri da Binh Thuan a Ninh Thuan. I colori di questa zona sono molto strani che sono effetti della miscela dei colori delle vecchie miniere di ferro insieme alla sabbia gialla. Questa collina è il luogo da cui nasce tante immagine che hanno raggiunto grandi premi. La forma della sabbia cambia sempre in diverse forme per la causa dell’erosione del vento che spazza via il sottile strato di sabbia sulla parte superiore. L’immagine della collina della sebbia gialla è considerata il simbolo turistico di Mui Ne.

Due signore vietnamite che camminano a casa lungo le dune di sabbia a Mui Ne in Phan Thiet, Vietnam. Mui Ne rimane un posto da vedere in Vietnam ed è molto diffuso ai turisti.

Scogliera delle rocce di Mui Ne: È un luogo dove ci sono rocce orienta verso mare per accogliere le onde, il panorama è molto meraviglioso e maestoso. Tra le rocce grandi che è lunghe di oltre un chilometro sono i piccoli banchi di sabbia, alla cima è il piccolo tempio della Signora Gialla, alla fine del bianco è il tempio di signor Thach Long dove è molto arioso e c’è lo scenario affascinante.

* Nelle vicinanze di Mui Ne

Deserto di dune di sabbia bianca (Bau Trang)

Le dune di Mui Ne turistica seguenti sono dune di sabbia bianca, luogo conosciuto con il nome del Lago bianco, traduzione letterale del nome Vietnamito Bau Trang. Questo luogo interessante è il lago d’acqua dolce, divisa in due da un deserto di sabbia bianca di dune.

Bau trang – Bau sen (Lago bianco – Lago di fiore di loto)

Lago bianco – White Lake Bau Trang (Mui Ne, Vietnam)

È situato lontano da Hon Rom di circa 18km. Si trattano di due laghi d’acqua dolce che si trovano al centro delle colline di sabbia bianca immense. Bau trang ha un altro nome che è Bau ong (lago del signor) dove i turisti possono osservare la bellezza dei fiori di loto fioriti tra la collina bianca in estate. Bau sen si chiama anche Bau ba (lago della signora) che è un lago molto grande che contiene l’acqua turchina che è coperta dalle grotte di sabbia pure con il bianco liscio.

Lago di fiore di loto

Torre di Champa – Poshanu: Vicino a Phan Thiet da cui è lontano di circa 7 chilometri. Si trova sulla collina della signora Nai, torre di Champa rimane ancora in maniera intatta ed è un gruppo delle reliquie di pagode e di torre rimaste del Regno di Champa antico. Questo gruppo ha l’architettura piccola però è distillato dalla quintessenza dell’architettura e dell’arte degli abitanti di Champa. Questa destinazione porta una bellezza estremamente maestosa e misteriosa ed è un luogo turistico attraente del turismo di Mui Ne in particolare e di Binh Thuan in generale.

Poshanu Cham Torre a Mui Ne

* La città di Phan Thiet

In aggiunta delle destinazioni di Mui Ne, si può muoversi al centro della città di Phan Thiet a cui ci sono le destinazioni da visita legata alla storia.

Museo di Ho Chi Minh:  Museo di Ho Chi Minh – filiera di Binh Thuan è costruito il 19/05/1986, si tratta del luogo dove il signor Ho ha insegnato nel 1910 prima della sua partenza a HCMC per salvare il Paese.

Palazzo di Van Thuy Tu: è una destinazione turistica attraente nell’itinerario di visita a Mui Ne/ Phan Thiet. Il palazzo di Van Thuy contiene decine dei decreti dei re della famiglia di Nguyen. C’è una campana di bronzo che è fatta nel 1972, fino a adesso ha 140 anni. Questa campagna unisce l’abitudine di fare culto alla balena (ong Voi) dei pescatori in centinaia di anni. Il palazzo di Van Thuy Tu è il luogo dove conserva centinaia dei resti delle balene grandi e piccole.

 

Piano del signor Hoang: Sulla strada di visitare Mui Ne, è certo che i turisti vorrebbero visitare il piano del signor Hoang. Si tratta del luogo dove si svolge l’appuntamento di Han Mac Tu (un poeta famosa del Vietnam) e Mong Cam – amato del poeta.

 

Oltre alle altre destinazioni presenti, si può provare le altre attività a Mui Ne: guidare motocicletta a Bau trang, visitare il mercato di pesce in mattina, osservare alba e tramonto, scoprire dune della sabbia rossa, apprendere surfing d’aquilone…ecc.

Cosa mangiare a Mui Ne?

1.Banh bot loc con gamberetti e carne di maiale tritata: Si tratta di un piatto annoso di Binh Thuan, i turisti che arrivano a Binh Thuan cercano di mangiare questo piatto perché il suo gusto indimenticabile.

2. Banh canh: è un piatto semplice e nutriente. Questo piatto può esser mangiato insieme al pane. Ci sono diverse ricette di banh canh come: banh canh con cha ca (salsiccia vietnamita di pesce), banh canh con cha hap (salsiccia vietnamita al vapore).

3. Gi di frutti di mare: Goi di pesce, di lumache. Goi di pesce è cucinato da diversi tipi di pesce inseme a tante verdure fresche, vermicelli freschi di riso e un tipo di salsa speciale. Gli ingredienti del goi di lumache sono lumache tritate, carne di maiale, verdure fresche, cipolline fritte, arachidi fritti… insieme alla salsa agrodolce.

Frutti di mare freschi e buoni a Mui Ne, in Phan thiet.

4. Banh can: Il nome originale è Banh cang perché quando si frigge, la torta si gonfia. Gli ingredienti del piatto sono polvere di riso che è mescolato con l’acqua e poi si frigge l’impasto in una forma senza l’olio. Si mangia Banh can con cipollina fritta.

5. Involtini primavera con pesce di Mui Ne: Salsiccia di un tipo di pesce tipico di Mui Ne mescolata con manioca è rotolata in una sfoglia di riso. Questi involtini sono mangiati con Nem e salsa di arachidi, basilico vietnamita, insalate, foglie di pianta camaleonte.

6. Lucertole di farfalla (Leiolepis): Si tratta della specialità delle colline della sabbia. Questo animale vive in grotte. In mattino esce dalle grotte per mangiare boccioli e bere rugiada per questo motivo la carne di queste lucertole è molto buona ed è considerata come un tonico. La carne delle lucertole è uguale al pollo, ma più dolce e sottile. I piatti di questo animale sono: lucertole alla griglia, lucertole al vapore, salsiccia di lucertole, porridge di lucertole…ecc.

7. Banh trang mam ruoc (Carta di riso con pasta di gamberetti): Si tratta di un piatto comune che si può trovarlo sulle strade di Phan Thiet e Mui Ne. Carta di riso è messa sul fornello di carbone e si aggiunge pasta di gamberetti (mam ruoc), uova di qualia e diverse spezie.

Autotrice: Renée

 Link tour da consultare: www.vietnamviaggi.com/personalizza-il-viaggio/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Sign up for the Amotravel Newsletter...
Copyright 2017 Amotravel. All rights reserved.