Amo Travel precedentemente noto come Amo Vietnam

Blog Details

Ninh Binh – La destinazione migliore per l’estate

Insieme a Halong, Ninh Binh è una delle due cime della base del triangolo del Delta del fiume rosso. Ninh Binh è considerata come “Halong terrestre” con numerose grotte, laghi e montagne. Questa città converge sufficientemente i fattori di un Vietnam piccolo che contiene foresta, fiumi, mare con la riserva naturale, i parchi nazionali e la riserva della biosfera del mondo, la zona turistica nazionale. Per tutti questi motivi, Ninh Binh diventa una delle destinazioni da non perdere per tutti turisti una volta arrivati in Vietnam. 

Il periodo migliore da visitare Ninh Binh? 

Si può visitare Ninh Binh in qualsiasi stagione dell’anno, tuttavia, il periodo più bello da visitare sarebbe dal gennaio al marzo del calendario lunare (intorno dalla metà gennaio fino alla metà dell’aprile secondo il calendario solare). In primavera, il clima della città non è sia molto caldo che freddo, in particolare in questo periodo si può viaggiare insieme a visitare le pagode per sentire lo spirito primaverile. Oppure alla fine del maggio e all’inizio del giugno quando si può ammirare le risaie a Tam Coc – il paesaggio piacciuto a tutti turisti.

Come vernire e muoversi a Ninh Binh?

* Come venire?

Ninh Binh è situata a circa 93 chilometri verso sud di Hanoi, quindi ci potete arrivare facilmente con tante opzioni di mezzi come treno, pulmino o motorino.

Con il pulmino ci vogliono circa 2 ore per arrivare a Ninh Binh. Chi ha intenzione di viaggiare da solo senza l’aiuto delle agenzie turistiche, potrebbe prendere il pulmin partendo dalle stazioni a 4$/biglietto solo andata. Con il treno il biglietto costa circa 5$ per la tratta Hanoi – Ninh Binh sola andata.

I turisti dalle altre città possono andare ad Hanoi in aereo e poi prendendo il pulmino per arrivare a Ninh Binh oppure ci vanno direttamente da quelle città in pulmino.

* Come muoversi a Ninh Binh?

Si può girare in città in motorino/macchina o bicicletta per visitare varie destinazioni. Muoversi nella città è molto facile. Inoltre, per scoprire la bellezza nascosta e le zone come le grotte o piccole isole, si consiglia di fare una navigazione sulle barche tradizionali a Tam Coc/ Trang An.

Cosa visitare a Ninh Binh?

La riserva naturale di Van Long

Non è solo una riserva naturale, la zona sommersa di Van Long è anche una destinazione che contiene i panorami meravigliosi. Van Long è soprannominata ‘baia senza onde’ perché quando si visita laguna sulla barca, si potrebbe vedere che la superficie della laguna è come un enorme specchio. La pittura a inchiostro e acqua  riflesse chiaramente i contorni forti dei blocchi grandi di calcare a giuste forme dei propri nomi come: monte dei graffi di gatto, monte di lamponi, monte di orfani, monte della fata…ecc.

 

Parco degli uccelli di Thung Nham

Il parco di Thung Nham è tranquillo, fresco grazie ad esser coperto dal sistema delle montagne di calcare, dalla tropicale foresta primordiale e dall’acqua che è un ambiente favorevole dove gli animali rari possono vivere. Il parco degli uccelli di Thung Nham è una delle destinazioni turistiche che converge sufficientemente i fattori della cultura, della spiritualità, del paesaggio e della biodiversità. Oltre al sentimento interessante di stare sulla barca, osservare la laguna, si può avere l’opportunità di scoprire la vita naturale di oltre a 40 tipi di uccelli pari a circa 50 milla individui. Quando c’è il tramonto, i stormi delle cicogne volano che coprono la zona sommersa.

Il parco nazionale di Cuc Phuong

Il parco nazionale di Cuc Phuong è una meta turistica famosa per l’ecologia e l’ambiente. Ogni anno, Cuc Phuong accoglie circa centinaia di migliaia dei visitatori. I turisti ci arriva allo scopo di scoprire la ricchezza della flora e della fauna, osservare i paesaggi meravigliosi, partecipare ai programmi ecoturistici, alle attività di avventura, studiare la cultura e la storia.

Abbiamo fatto una foto con gli alberi di Cho di mille anni

Trang An

Trang An è una delle destinazione più conosciute attualmente di Ninh Binh. Il panorama della natura semplice, meraviglioso di Trang An è riconosciuto il patrimonio naturale e culturale del mondo dall’UNESCO. Il paesaggio  è stato costruito dai fiumi tortuosi che attravesano i monti di calcare, creando numerose grotte naturali fantasiose, misteriose.

Arrivando a Trang An, si può stare sulla barca che scivola attraverso le montagne, osservando l’acqua trasparente, e si può scoprire le grotte che hanno i propri nomi significati come: grotta alla luce, grotta al buio…ecc.

 

Pagoda di Bai Dinh

La pagoda di Bai dinh è un complesso delle pagode che è famoso per tanti record confermati dall’Asia e dal Vietnam come: la pagoda che ha la statua di Budha di bronzo che è instagliata dall’oro più grande in Asia; la pagoda che ha il corridoio di Arhat più lungo in Asia; la pagoda che ha la statua di Maitreya di bronzo più grande in sud-est asiatico…ecc. Visitando Ninh Binh, arrivando alla pagoda di Bai Dinh, si può visitare la grotta alla luce, la grotta al buio, il tempio del signor Nguyen, il tempio di Cao Son, il pozzo della gemma.

L’antica capitale di Hoa Lu

L’antica capitale di Hoa Lu è la reliquia nazionale molto importante ed è anche uno dei quattro centri della reliquia mondiale di Trang An. La requilia storica dell’antica capitale di Hoa Lu contiene la superficie di pianificazione di 13,87 chilometri quadrati. Con la storia di oltre 1000 anni, l’antica capitale di Hoa Lu è il luogo che contiene diversi monumenti storici di tanti secoli.

La chiesa di Phat Diem

La cattedrale di Phat Diem (spesso si chiama la chiesa di rocce di Phat Diem) è un complesso delle chiese cattoliche di circa 22 ettari che si trova a Phat Diem. La cattedrale di Phat Diem è valutata dai giornali di esser una delle chiese più splendide in Vietnam, e è considerata come ‘il centro cattolico’ del Vietnam.

 

Tam Coc – Bich Dong

Tam Coc – Bich Dong è soprannominato ‘la baia di Halong sul terreno’. Tam Coc significa ‘tre grotte’ il quale contiene la grotta di Ca, la grotta di Hai e la grotta di Ba. Tutte le tre grotte sono costruite dal fiume di Ngo Dong che attraversa montagna. Nella grotta l’atmosfera è quasi fresca e ci sono numerosi stalattiti a diverse forme. Come Trang An, per visitare Tam Coc, i turisti devono andare in barca. Il paesaggio di Tam Coc è noto grazie alla composizione armoniosa tra rocce e acqua. Le montagne hanno tante forme, una dopo l’altra. Bich Dong si trova lontano da Tam Coc di circa 2 chilometri, il suo nome significa ‘grotta verde’.

 

Nella stagione di riso maturato, visitado questa destinazione, i turisti possono osservare la bellezza semplice del Vietnam. Andando sul fiume, passando le montagne di calcare, si può vedere i campi di riso sui due lati del fiume.

Tam Coc nella stagione di raccolto di riso

La montagna di Non Nuoc

Si chiama anche la montagna di Duc Thuy che si trova a nord-est di Ninh Binh. L’altezza della montagna è circa 70m. La cima della montagna è quasi piatta. Si trova all’incrocio del fiume di Day e del fiume di Van Sang, creando la bellezza affascinante. Qui, ci sono oltre 40 poesie dei luminari storici scolpite sulle sciogliere.

In aggiunta delle destinazioni presentate, si può visitare altri luoghi se c’è tempo: pagoda di Non Nuoc, tempio del re di Dinh Tien Hoang, del re di Le Dai Hanh, parco di Thuy Son, monte di Ma Yen…ecc.

Le specialità di Ninh Binh che si dovrebbero provare

Com chay (crosta di riso al fondo della pentola)

Com chay è una delle specialità più conosciuta di Ninh Binh. La posizione più sviluppata di questa specialità è principalmente lungo la strada statale 1, e nelle zone turistiche. Com chay di Ninh Binh è diverso dalle altre provincie dal processo di cucinare alla salsa accompagnata. Il piatto buono ha il colore giallo, è sia croccante che glutioso e gustoso.

Goi ca nhech (Insalata di Pisodonophis boro “rice-paddy eels”)

A Ninh Binh, ci sono tanti abitanti che credono il piatto della loro provincia che è buono, però Goi ca nhech di Kim Son è considerato il più buono di tutto. Per avere un piatto completo ci vogliono diverse fasi complesse. Questo piatto contiene l’aroma del riso arrostito, il sapore leggermente acidulo di aceto, la spezia dello zenzero insieme a agli, pepperocini, pepe e citronelle. Goi ca nhech ha un gusto molto particolare, mangiando per una volta, non se lo dimentica mai.

Granchi arrostiti con foglie di pepe vietnamita

Si tratta di un piatto comune a Ninh Binh che porta il gusto della campagna il quale si dovrebbe provare visitando l’antica capitale. I grandi pescati sono preparati bene, le foglie di pepe vietnamita sono lavate e poi sono tagliate. I due ingredienti sono arrostiti insieme secondo una ricetta speciale degli abitanti di Ninh Binh. Siccome non si usano i granchi allevati, il piatto porta ai clienti diverse sorprese le quali sono il gusto dei granchi insieme all’aroma particolare delle foglie. Questo piatto è buonissio se è mangiato insieme al riso caldo.

Lumache montuose bollite

Lumaca montuosa è una specialità conosciuta di Ninh Binh perché  ha il sapore dolce e gustoso naturalmente grazie alle foglie, alle erbe e ad alcune piante medicinali preziose. Le lumache montuose sono cotto in diversi piatti come lumache alla griglia, lumache fritte con tamarindo o con agli…ecc però il piatto più preferito è quello di lumache bollite. Le lumache sono lavate e bollite insieme alla citronella. È molto semplice da cucinare però questo piatto attrae tanti clienti. I clienti possono mangiare le lumache senza salsa per sentire il gusto naturale oppure possono mangiare con salsa di pesce mescolata insieme al succo di limone e pepperocini.

Tai de Hoa Lu (Capra poco cotta di Hoa Lu)

Oltre alla capra poco cotta, gli abitanti di Hoa Lu creano diversi piatti della carne di capra come: involtini di capra, capra al vapore, carpa grigliata…ecc, tuttavia il piatto più buono è capra poco cotta. La cosa speciale di questo piatto è oltre alla ricetta particolare, la specialità contiene anche negli ingredienti i quali sono le foglie, le frutte accompagnate e in particolare è la salsa di zenzero.

Nem chua Yen Mac (involtini aspro di Yen Mac)

Menzionando a Nem chua, tante persone pensano subito alla città di Thanh Hoa (Vietnam) la cui è famosa per gli involtini buoni. Avendo l’opportunità di visitare Ninh Binh, i turisti potrebbero provare il sapore diverso di questo piatto. Gli ingredienti di nem chua di Ninh Binh sono la carne di maiale senza grossa, pelle di maiale bollita, un ingrdiente speciale del Vietam che si chiama ‘thinh gao’ e le altre spezie come sale,…tutti gli ingredienti sono rotolati nelle foglie di guava per creare un gusto speciale e di banana per avere forma bella. Questo piatto è mangiato insieme alla salsa di pesce mescolata con il succo di limone e pepperocini.

Autotrice: Renée

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Sign up for the Amotravel Newsletter...
Copyright 2017 Amotravel. All rights reserved.
Inline
Inline