Amo Travel precedentemente noto come Amo Vietnam

Gruppo di Alessandro Lipovscek e Giacomo Brogneca

  • Travel Date: 30/11/2012
  • Stile del viaggio: Viaggio Classico e Vita Locale

Ciao Lam,

Devi scusarmi se non sono riuscito a scriverti prima ma il lavoro ed i bambini mi hanno catturato per un po di giorni

IL viaggio è stato bellissimo e siamo rimasti molto contenti. La guida a saigon è stata bravissima come pure quella di Phnom Penh (veramente brava)

La guida di Siem Reap è stata gentile, corretta ma a mio avviso un po troppo distaccata ed onestamente veramente poco utile, insomma brava e gentile ma veramente solo per turisti di 90 anni e tour di gruppo. Per il resto a te come va?

Volevo cogliere l’occasione per augurati un buon Natale (anche se già passato) ed un felice anno nuovo. Sono stato veramente molto contento di conoscerti e raccomanderò la tua agenzia a tutti i miei amici che vorranno andare.

Se ti serve qualche cortesia fammi sapere

P.s: Quando vieni in italia non dimenticare di avvisarmi

Alessandro e Giacomo

Gruppo di : sig.re Alessandro Lipovscek e Sig.re  Giacomo Brogneca

Data di viaggio: 30/11/2012 – 15/12/2012

ITINERARIO IN DETTAGLIO

Giorno 1 : Arrivo ad Hanoi (-/-/-)

Arrivo all’aeroporto internazionale di Hanoi, disbrigo delle formalità di frontiera e rilascio del visto. Accoglienza dalla guida dell’AmoVietnam Travel e trasferimento in hotel.

Il giro orientazione dela citta’ a piedi nel quartiere vecchio.

Hanoi, la capitale politica del Vietnam dal 1010 al presente, significa in vietnamita “citta` nel dei fiumi”, che in questo caso è Rosso. Hanoi si presenta come una tipica città francese di inizio secolo, con viali, parchi, monumenti e un centro affollato di negozietti e colori.

Giorno 2 : Giornata della scoperta dell citta` Hanoi (B/-/-)

Prima colazione in Hotel. Meta giornata alla scoperta della città Hanoi con la visita al Mausoleo di Ho Chi Minh (esteriore solo, chiuso nel lunedi`), il Plazzo Presidenziale, La casa su palafitte del Zio Ho Chi Minh e della Pagoda dal pilastro unico che costruita in legno nel 1049, poggia appunto su un unico pilastro, a rappresentazione della purezza del fior di loto.

Si continua il giro con la visita del Lago dell’Ovest, il lago naturale piu` grande di circa 4 km, la Pagoda di Tran Quoc

Visita del Tempio della Letteratura, antica università costruita nel 1070 in onore di Confucio.

Pranzo in un ristorante locale.

Il pomeriggio comincia con la passegiata in ciclopusse nel vecchio quartiere, ogni via di questo quartiere del passato millenario porta il nome dei prodotti che vi traviamo, dalle spezie colorate, alle scarpe, ma anche ai falsi biglietti (Hang Ma) destinati alle offerte.

il lago della Spada restituita, circondato da alberi secolari e meta di jogging per i più giovani e Tai Chi per gli anziani. Dopo due passi lungo lago dalla parco di Ly Thai To dove c’e` la statua del fondatore dell citta` nel 1010 si continua la visita il Tempio di Ngoc Son (montangan di Jada)  

Il chiuso della giornata con lo spettacolo di Marionette sull’acqua.

Cena con la famiglia vietnamità : prodotto speciale di Amo Travel. 

Cena in Famiglia Vietnamita con Lam e Thuy

Bere la birra di Hanoi alla casa di Chezlinhlinh

Giorno 3 : Hanoi / Baia di Halong (B/L/D)

Arrivo alla stazione di Hanoi alle 5h00 di mattino, a piedi all’albergo New Moon al fronte alla stazione. Camera per riposarvi. Colazione in hotel.

Partenza in direzione di Halong.

Programma alla baia di Halong è da dividere; con il bus e la guida inglese

Attraverserete i paesaggi tipici del Delta del Fiume Rosso. Durante il percorso, risaie, contadini che lavorano nei campi con i loro bufali, le moto che trasportano maiali o anatre verso i mercati…….

Arrivo a Halong, imbarco e sistemazione su una barca per una crociera nella baia.

Visita della grotta di Sorpresa c he presenta formazioni calcaree di varie forme, con stalattiti e stalagmiti. Per accedere alle tre sale vi occorrerà salire più di cento gradini. Relax  presso una spiaggia con possibilità di balneazione oppure salita sul punto più alto  di un’isola per godere una vista panoramica sulla baia. Pasti a bordo del battello con degustazione di frutti di mare. Pernottamento a bordo della stessa giunca in una cabina privata (con aria condizionata  e doccia).

Giorno 4 : Ha Long Bay / Hanoi / Da Nang (B/L/-)

Prima colazione sulla terrazza della giunca ed ammirare la bellezza della baia all’alba. Mattinata da trascorrere in crociera attraverso i paesaggi magici della baia di Bai Tu Long. Brunch a bordo. Sbarco , quindi ritorno ad Hanoi.

Rientra la citta’ di Hanoi, tempo libero fino il trasferimento in aeroporto per prendere il volo per Da Nang

Giorno 5 : Visita Hoi An (B/-/-)

Visita della citta` di Hoi An, ricca di edifici dall’influenza architettonica cinese, japponese che testimoniano il suo importante passato di centro mercantile. Conosciuta dagli antichi nevigatori come Faifo, per secoli, Hoi An era un vivace porto commerciale dal II secolo D.C., sotto il regno Champa e i signori Nguyen. Con l’interramento del fiume Thu Bon, la citta` perse l’importanza a favore di Danang che sorge a 30 km a nord.

Visita della vecchia cittadina con il ponte giapponese fu costruito all’inizio del 17o secolo, il tempio Fukien, una congragresione cinese dedicata alla Dea del Mare e la casa Vecchia Phung Hung

Pranzo libero e il resto del tempo libero per esplorare la citta’

Giorno 6 : Hoi An / Da Nang / Hue / Visita della citta’ (B/-/-)

Prima colazione in Hotel.

Partenza di direzione di Hue, arrivo a Danang sosta per la visita il villagio scultura sotto montagna di Marmo ed il Museo Champa.

Lungo tragitto si puo’ ammirare la bellezza dei paesaggi e del Passo di Nuvole dove il cielo, la montagna e il mare si raggiungono.

Arriva a Hue,

La citta` di Hue, che sorge lungo le rive del fiume dei Profumi, fu fondata nel 1687 col nome di Phu Xuan. Divenne capitale della parte meridionale del Vietnam nel 1744 e poi, ancora, dal 1802 al 1945, sotto il regno dei 13 imperratori della Din astia Nguyen. Nel 1802, infatti, l’imperatore Nguyen Anh ne fece la capitale dell’intero paese, ribattezzadola Hue. La Citta` Vecchia, con la Cittadella e la residenza imperiale, sorge sulla sponda sinistra del fiume, mentre la Citta` Nuova (dove um tempo abitavano gli Europei) e le tombe imperiali sono sulla sponda destra

Arrivo ad Hue, pausa per il pranzo (conto proprio)

Pomeriggio dedicato per la visita della citta` Hue con la: Escursione in battello sul Fiume dei Profumi fino alla pagoda Thien Mu, rientro la citta` con l’auto per visitare la Citta` Imperiale, oggi risistemata con l’aiuto dell’Unesco. 

Giorno 7 : Hue / Visita della tomba reale / Volo per Saigon (B/-/-)

Colazione in Hotel

Partenza con bagaglio per visitare le tombe di Khai Dinh e Minh Mang, transferimento in aeroporto di Hue per prendere il volo per Saigon.

Accoglienza con la l’autista (senza la guida) e trasferimento in Hotel. Il resto del tempo libero

La foto con le ragazze a Hue

Giorno 8 : Saigon / Cu Chi Tunnels / ½ City Tour Saigon (B/-/-)

Prima colazione in Hotel.

La mattinata libera con il tempo a disposizione per rilassarsi. Trasferimento (senza guida) per l’aeroporto di Danang per il volo a Saigon. Pranzo in un ristorante locale. Continuazione per la visita della citta` di Sai Gon: l’uffico postaleCatedrale Notre Dame, il Quatiere cinese con la Pagoda di Thien HauMuseo della Guerra.

In seguito si visita il Tunnel Cu Chi, si trova circa 70km a nord-ovest della citta’ di Sai Gon. L’incredibile rete di tunnel sottoterranea di Cu Chi si es tende per piu’ di 250 km e divento’ leggendaria durante la guerra americana. L’intera architettura dei tunnel e’ stata costruita dotandola di aree abitabili, magazzini per coservare i cibi, fabbrica per le armi, centro di comando e dormitori. Durante l’escursione si visita un’ampia sezione di tunnel per provare l’emozione della vita sotterranea.

Cu Chi e’ un buon esempio dello spirito e della fortezza, della diterminazione del popolo vietnamita per la pace.

Rientro la citta` nel pomeriggio tardo.

Giorno 9 : Saigon / Mekong Delta – Cai Be, Vinh Long / Can Tho (B/L/-)

Prima colazione in Hotel.

Trasferimento in macchina private lungo il panoramic percorso tra la campagna e le immense risaie, in direzione di Vinh Long (140km). Il programma comincia con la visita al colorato mercato gallegiante di Cai Be e presso le botteghe locali dove si puo’ osservare come vengono fatte la pasta di riso, le caramelle di cocco e i pop corn e pop riso. Di particolare interesse e’ la visita ai villagi dove la vita quotidiana, oggi come nel passato, co accoglie con tutta la sua tradizione e la sua sapienza nel prepareare e confezionare prodotti artigianali : gli involtini primavera, la salsa di pesce e la salsa di soya, il sale da cucina e le foglie di cocco per i cottage. Il pranzo sara’ servito all’ombra di frutti sull’isola An Binh, gustando il famoso piatto Fried Mekong Elephant Ear Fish. Dopo pranzo, una barca a remi ci portera’ all’interno della campagna attraverso i piu’ piccoli canali per aprrezzare momenti di pace. E’ interessante vedere le case tradizionali fatte con il legno e le foglie delle palme e alcune dell attivita’ dei contadini locali, come catturano i pesci o raccolgono i frutti in modo ancestrale. Sosta al Nursery Garden dove imparare come raccogliere i frutti di miglior qualita’ seguiti dai consigli di Mr.Tiger e suo figlio che hanno avuto molto successo nell’agricoltura in Vietnam. Si gusteranno alcuni tipi di frutti del suo giardino e del vino fatto in casa, ascoltando una musica tradizionale. Con la barca si prosegue per un altro villaggio gallegiante dove si assistera’ alla cattura dei pesci sotto le case. Incontro con il macchina privata a Vinh Long e trasferimento  CAN THO. Check-in hotel. Cena libera e pernottamento in hotel.

Giorno 10 : Can Tho / Mercato di Cai Rang / Saigon (B/-/-)

Prima colazione in hotel.

Partenza in barca per visitare il mercato gallegiante Cai Rang, forse e’ uno piu’pittoresco e unico di tutti in Delta del Mekong. Possiamo ossevare come la gente locale, con la barca di tutte misure, comprare e vendere la varieta` di frutta e vegetazione. Al inzio del giorno, la barca piu’ grande mette ancora per creare la strada per le barce piu’ piccole entrare e uscire. Tutti venditori appogiano le merci sul polo per fare vedere loro prodotti dal lontano. Questo pezzetto del Fiume diventa un bel quardo vivace dei colori di centinia della barca caricata con mango, banana, papaia, ananas… Rientro in citta’ di Saigon e trsferimento in aeroporto per prendere il volo per Saigon.

On Arrival Siem Reap, our local guide  and coach will wait and pick up you from airport then transfer to hotel for check in. Free Leisure then overnight at hotel in Siem Reap.

Giorno 11 : Siem Reap/ Angkor Thom & Angkor Wat (B/-/-)

Prima colazione in hotel.

Visita Angkor Wat, il capolavoro indiscusso dell’architettura e dell’arte khmer: 1.200 mq. di bassorilievi offrono la spettacolare testimonianza di un’arte figurativa di eccelsa raffinatezza. Eretto quando in Italia si consacrava la cattedrale di Pisa e a Parigi si costruiva Notre-Dame, è l’emblema della Cambogia ed è il simbolo dello stupendo medioevo del Sud-Est asiatico. Poi visita Ta Prohm, il grande monastero buddhista che Yayavarman VII consacrò nel 1186 e che gli archeologi hanno volutamente lasciato quasi intatto.

Pranzo in un ristorante locale libero.

Pomerriggio: visita Angkor Thom con le sue imponenti mura e le splendide porte monumentali; il Bayon, il più enigmatico e suggestivo fra tutti i templi eretti dai Khmer. Vista del tramonto dalla cima del Phnom Bakheng Hill, a guardare il sole al tramonto gettato sfumature diverse su questi monumenti. Rientro in hotel e pernottamento.

Cena libera e alloggio in hotel.

Giorno 12 : Siem Reap – Banteay Srey & Rolouse Group (B/-/D)

Colazione. Visita di Banteay Srey. Situato a 45 km da Angkor, questo tempio costruito in pietre rosa nel XII secolo è senza dubbio il tempio più notevole di Siem Reap per il suo alto livello architetturale. Potrete ammirare la dolcezza delle sculture e dei bassorilievi. Il paesaggio che conduce a questo magnifico tempio è splendido, attraversato da villaggi assai caratteristici e da grandi risaie.

Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita il gruppo di Roluos includono Preah Ko, Bakong e Lolei. Si puo’ studiare la sviluppo dell’impero Khmer

Cena in città con uno spettacolo di danze Khmer nell’hotel Angkor Village. Alloggio all’hotel

Giorno 13 : Siem Reap / Tonle Sap & City tour (B/-/-)

Colazione in Hotel e pertenza per fare una passeggiata in barca sul Tonle  Sap. Situato a 10 km da Siem Reap questo grande lago conosce un ciclo annuale di piene e di piogge che ne aumentano la superficie per poi diminuirla nella stagione secca contribuendo a fertilizzare con il suo limo le grandi risaie e approvvigionando i villaggi con un ampia quantità di pesce e molluschi. Le barche che provengono da Phnom Penh e da Siem Reap si incontrano a Chong Khneas in mezzo al lago. Questa passeggiata vi permetterà di scoprire la vita dei cambogiani che hanno conservato usi, costumi e tradizioni del passato. A causa del livello delle acque troppo basse (fra febbraio e maggio) questa escursione sarà sostituita dalla visita dei templi di Ruluos a 15 km a sud che fu una delle capitali dei re Khmer.

Giorno 15 : Siem Reap / Phnom Penh  & City tour (B/-/-)

Colazione e partenza per Phnom Penh. All’arrivo, check-in in Hotel e

Nella mattina, visita di Palazzo Reale  e la Pagoda d’Argento, così chiamata per le 5.329 piastrelle d’argento che ne ricoprono il pavimento. Pranzo libero.

Nel pomeriggio, visita di Cheung Ek Memorial (Killing Fields). Rientro nella capitale per la visita del Toul Sleng meglio conosciuto come Museo del Genocidio.

Cena in un ristorante. Pernottamento in hotel.

Giorno 15 : Phnom Penh / Tonle Bati & Phnom Chiso (B/-/-)

Partenza con la strada nazionale 12 per visitare im tempio Khmer Phnom Chisor, risale al 11 ° secolo che  era un luogo importante per il pellegrinaggio. Saliamo la montagna per ammirare le viste spettacolari sulla campagna circostante ed esplorare il tempio.

Ci dirigiamo di nuovo verso Phnom Penh a Phnom Tamao Wildlife Rescue Centre, dove possiamo incontrare la diversità della fauna selvatica cambogiano. Phnom Tamao è la principale collezione zoologica della Cambogia e uno dei migliori centri di soccorso della fauna selvatica nel sud est asiatico , fornendo un habitat umano per innumerevoli specie minacciate . Elefanti , tigri, leopardi , orsi e altri grandi mammiferi , tutti salvati dal commercio illegale di specie selvatiche sono ora alloggiati in grandi recinti naturalizzati all’interno della Foresta Protetta Phnom Tamao .

Insetuito a ritorno a Phnom Penh , ci fermiamo a Tonle Bati, per visitare il bellissimo tempio con lo style Ta Prohm, Yeay Peov e Wat Tonle Bati, costruito dal 12° secolo dal Re Jayavarman VII, questo tempio è circondato da una rigogliosa fiori ed è un santuario tranquilla.

Giorno 16 : Phnom Penh Departure (B/-/-)

Colazione in Hotel e tempo libero fino trasferimento in aeroporto.

Scoprite altri Viaggi Vietnam
Vi auguriamo un buon viaggio in Vietnam!

Vuole consultare l'esperienza del viaggio dal Gruppo di Alessandro Lipovscek e Giacomo Brogneca?

Altri ariticoli simili

Testimonianze

Avanti